Ed. Fisica: come organizzare il percorso didattico online

Pregnant mopther doing yoga with little daughter

Dopo la sospensione di tutte le attività didattiche a causa dell’improvvisa emergenza sanitaria da Coronavirus , gli insegnanti hanno dovuto attivare una didattica a distanza per continuare il percorso della loro azione educativa.

Ma come si può articolare l’Ed.fisica all’interno della didattica a distanza?

Nonostante gli allievi, apprezzino della materia maggiormente l’aspetto pratico, oggi più che mai, è necessario mettere in evidenza il suo aspetto salutistico, considerato che la disciplina si occupa anche di salute e benessere.

Come dice l’OMS, infatti, “un’educazione fisica completa e di qualità aiuta i bambini e i ragazzi a sviluppare modelli di comportamento che permettano loro di rimanere attivi in tutto il corso dell’ esistenza”.

Ne consegue che gli argomenti da affrontare andranno dalla cura della propria igiene personale, alla consapevolezza di come nutrirsi, all’esecuzione di esercizi fisici e posturali.

Come organizzare le attività online.

Vi posto le mie attività dal titolo: “ le regole da seguire per il nostro benessere” cosi suddivise:

  • Percorso benessere→ approfondisce contenuti, differenziati per classe, che riguardano: lo stile di vita nelle prime , l’alimentazione nelle seconde e le dipendenze nelle terze;
  • Sport e olimpiadi→ si sofferma sullo sport e racconta curiosità sulle olimpiadi, differenziando i contenuti per classe: nelle prime si studieranno gli sport individuali, nelle seconde e terze gli sport di squadra.
  • Esercizi fisici da fare a casa→ si suggeriscono ai ragazzi degli esercizi per mantenersi in forma.

Potete prenderne spunto per creare la vostra lezione. Alla fine di ogni argomento ho inserito delle schede create con Google-moduli utili a verificarne la comprensione. Potranno essere visionate nei giorni e nell’ora che via via saranno indicati nella sezione comunicazione dell’Homepage .

Troverete tutte le attività andando nella voce del menù “Didattica on line” dell’Homepage.

In ogni caso diamo spazio alla nostra creatività sfruttando appieno le nuove tecnologie. Possiamo per esempio proporre semplici videolezioni registrate fino ad arrivare alle più complesse dirette live: l’importante è offrire ai nostri alunni esperienze coinvolgenti anche rimanendo a casa.

Un abbraccio, Rosalba

9 thoughts on “Ed. Fisica: come organizzare il percorso didattico online

  1. salve,volevo complimentarmi!
    sono Giusy Fortunata Inguì,insegno a Misilmeri scienze motorie in secondaria di Igrado.
    Grazie per i tuoi spunti,buon lavoro

  2. Ciao! I miei vivissimi complimenti per questo sito, unico nel suo genere per quanto mi riguarda
    sono Anna Aurilio e insegno scienze motorie nella scuola media di Vitulazio (Caserta)
    Grazie per i tuoi spunti

  3. Salve, volevo farle i complimenti per il bel lavoro e ringraziarla per gli spunti che ci fornisce. Volevo chiedere qual è il libro che utilizza per il percorso benessere. La ringrazio anticipatamente per le informazioni.
    Roberta

    1. Salve Roberta, il libro che ho utilizzato per il percorso benessere è “Sport in gioco” della Mondadori. Grazie per i complimenti!

    2. Salve Roberta, il libro che ho utilizzato per il percorso benessere è “Sport in gioco” della Mondadori. Grazie per i complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *